12/07/11

PROMUOVERSI SUL WEB


Per molti utenti del web il problema principale è quello di farsi conoscere. Le strategie che possiamo adottare sono molteplici, come prima cosa, visto che fanno parte della vita quotidiana, prendiamo in considerazione i social network.

ESSERE PRESENTI SUI SOCIAL NETWORK
I social network a cui non possiamo rinunciare sono principalmente due: Facebook, Twitter.
Facebook è il social network più utilizzato, quindi è conveniente creare una fan page del nostro sito, dove condividere con i nostri fan tutti gli aggiornamenti del sito web e qualche contenuto virale che sia facilmente condivisibile.
Twitter, anche se meno utilizzato, è un potenziale molto elevato. Su Twitter andremo a condividere gli aggiornamenti e le novità del nostro sito web, in modo che chi ci segue (follower) sia sempre informato e al passo con i nostri aggiornamenti.
Per entrambi i social citati è fondamentale dare la possibilità all'utente, direttamente dal nostro sito, di diventare fan o nostro follower.

FACCIAMOCI AIUTARE
Uno degli errori più grossi che commettono i webmaster è quello di voler fare tutto da soli, senza l'aiuto di nessuno.
Passo importante per farsi conoscere nell'universo del web è lo “scambio link”, accettiamo di inserire nel nostro sito i link di altri “colleghi” webmaster, loro in cambio inseriranno il nostro link nei lori siti. Questo punto tra le altre cose è molto importante per quanto riguarda il posizionamento.
Un altra tecnica simile ma non uguale è lo scambio banner, quindi pensiamo ad una sezione del sito dove inserire i banner dei siti a noi affiliati, anche questo metodo è molto importante per il SEO.
Un altra cosa utile da fare è è segnalare il nostro sito alle web directory (siti che raccolgono i link suddivisi per categorie di interesse), in questo modo siamo raggiungibili dall'utente che sta cercando informazioni nel campo in cui operiamo.
Se poi ad esempio partecipiamo attivamente a qualche blog o forum online non dimentichiamoci di inserire la nostra firma, con il link al nostro sito , alla fine dei messaggi che postiamo, molti blog non passano poi queste informazioni a google, ma è pur sempre pubblicità che verrà vista dai lettori dei nostri post.

E per ultima, da molti data per scontata, ma per questo non meno importante:
IL SITO DEVE AVERE CONTENUTI DI QUALITA'
gli utenti cercano informazioni di qualità, solo se rimane soddisfatto del contenuto l'utente tornerà e magari manderà anche amici ed altri utenti interessati.
Massimiliano Pighi Web Developer